L’estetica: dal dermatologo al dermatologo

sabato 24 marzo 2018

Per la nona edizione del Meeting di Dermatologia e Medicina estetica, la nostra società ha organizzato un evento formativo e pratico rivolto ai medici dermatologi che praticano la medicina estetica.
Il programma, suddiviso in sessioni, prevede la presentazione di nuove tecnologie iniettive che favoriscono l’idratazione e l’aumento dell’elasticità cutanea accanto all’illustrazione di una tecnica innovativa per la riduzione della blefarocalasi mediante uno speciale strumento microablativo al plasma, proseguendo con una sessione dedicata all’inquadramento e alla consultazione guidata con il paziente per la scelta dei filler iniettabili.
Il meeting proseguirà con un focus relativo all’utilizzo della tossina botulinica di tipo A per la cura delle patologie dermatologiche, seguita dalla spiegazione della tecnica di riduzione delle adiposità localizzate mediante criolipolisi.
A seguire, verranno illustrate le problematiche relative alle ipercromie e le nuove formulazioni in commercio per combatterle. Si procederà facendo il punto sulla tecnica di rimodellamento del volto mediante nuovi macchinari ad emissione di ultrasuoni ad alta intensità, passando poi alla disamina dell’uso della dermatoscopia per una corretta diagnosi e la scelta della tipologia di trattamento delle lesioni pigmentate.
Infine, un’ulteriore sessione tratterà l’uso dell’acido desossicolico iniettabile per il trattamento dell’adiposità localizzata sottomentoniera, ed, inoltre, verrà illustrato come migliorare l’invecchiamento cutaneo del volto mediante l’uso di fili riassorbibili e di trazione.

Durante il meeting, tendendo sempre in considerazione il foto e chronoaging e le patologie dermatologiche da fotoinvecchiamento, verranno inquadrate le capacità delle luci abbinate alla fotochemioterapia (terapia fotodinamica) in questo campo.
Il programma prevede una sessione conclusiva in cui saranno elencate le ultime novità nel panorama terapeutico nel settore delle sorgenti laser.
Le sessioni sulla prevenzione e trattamento dell’invecchiamento cutaneo si occuperanno di tematiche a cavallo tra clinica dermatologica e dermatologia estetica, in particolare modo, del danno attinico di ogni tipo, dall’elastosi alle cheratosi attiniche, dalle lesioni melanocitarie ai tumori epiteliali, dalla melanosi o melasma alle cheratosi pigmentate, soprattutto in relazione ai nuovi preparati farmacologici e le altre possibilità di trattamento.

per info segreteria@materia1a.it | +39 0363 1848776

Luogo
Firenze, Hotel AmbascIatori Centro Congressi Santa Maria Novella